Back Cover
Look Inside
In offerta!

Arcipelago ONG. Inchiesta sulle navi umanitarie nel Mediterraneo

In oltre due anni di attività, le ONG attive nel Mediterraneo hanno trasportato in Italia migliaia di migranti. Il loro intervento influisce sulla realtà di numerosi stati, soprattutto dell’Italia. Ma il loro intento è solo umanitario? Cosa ha spinto (e spinge) la flotta umanitaria a salpare verso la Libia? Come finanziano le loro missioni? Perché si spingono così vicino all’Africa per recuperare i clandestini? Sono queste le principali domande alle quali il libro vuole rispondere, indagando i collegamenti tra le Organizzazioni, i flussi finanziari che le sostengono, gli strani incontri con i trafficanti e il loro ultimo fine: abbattere la fortezza Europa ed eliminare le frontiere.

12,00  10,00 

Categoria:

Le ONG non sono realtà al servizio delle istituzioni con cui si interfacciano – come è il caso delle associazioni di volontariato vero –, ma parte integrante dei cosiddetti ‘poteri forti’ in grado di influenzare le scelte dei governi e di condizionare le sorti degli stati. Questo libro chiarisce il legame strutturale sul piano finanziario – ma anche sul piano politico – tra talune ONG e taluni potenti della grande finanza speculativa globalizzata.
La prospettiva perseguita è un Nuovo Ordine Mondiale che abbatte le frontiere e le identità nazionali e localistiche promuovendo un’umanità omogeneizzata incarnazione di un nuovo proletariato globalizzato in cui gli individui saranno ridotti a semplici strumenti di produzione e consumo della materialità al più basso costo possibile. In questo contesto l’Italia è stata prescelta come il laboratorio per sperimentare il successo di questa strategia che comporta la fine della nostra sovranità come Stato nazionale, il declino della popolazione italiana autoctona, la scomparsa della nostra civiltà laica e liberale dalle radici ebraico-cristiane, greco-romane, umaniste e illuministe (dalla Prefazione di Magdi Cristiano Allam).

ISBN

978-88-99661-20-5

Formato

Cartaceo

Lunghezza

192 pp.

Dimensioni

12×18

Author

Giuseppe De Lorenzo

Publisher

La Vela